Shanghai:
Sirone:
Detroit:
Ciudad de Mexico:

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA/FORNITURA/PRESTAZIONI DI SERVIZI

1) OGGETTO: Nonostante qualunque contraria previsione, anche se contenuta nelle eventuali condizioni generali dell’Acquirente, le presenti condizioni generali di vendita (di seguito “le Condizioni”), si applicano a tutti i contratti di fornitura/vendita/prestazione di servizi effettuati dalla qui società Co.Stamp s.r.l. con sede legale in Sirone, via Verdi 6 - c.f./p.i. IT 03223070966 - (di seguito il “Venditore”) a favore dell’Acquirente/Ordinante aventi ad oggetto quanto enunciato nella conferma d’ordine ; ogni offerta, conferma d’ordine ed ogni consegna effettuata dal Venditore si intende regolata dalle seguenti Condizioni Generali, salvo quanto diversamente specificato nelle condizioni particolari contenute nella conferma d’ordine che, in caso di contrasto, prevarranno Condizioni Generali;

2) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO: Il contratto di vendita/fornitura/prestazione di servizi si intende concluso esclusivamente nel momento in cui il Venditore riceve una copia – anche se anticipata via fax/email - della conferma d’ordine debitamente controfirmate dall’Acquirente negli appositi spazi. L’eventuale offerta trasmessa in precedenza dal Venditore non costituisce comunque proposta contrattuale. L’acquirente si obbliga a rimettere quanto prima al Venditore la conferma d’ordine debitamente sottoscritta/controfirmata in originale. Resta inteso che il Venditore si riserva la facoltà di accettare o rifiutare a proprio insindacabile giudizio eventuali conferme d’ordine modificate e/o integrate nei suoi termini contrattuali. Eventuali annullamenti o modifiche e/o integrazioni dell’ordine quale portato dalla conferma d’ordine da parte dell’Acquirente non avranno effetto se non preventivamente autorizzati o successivamente accettati per iscritto dal Venditore. La conclusione ed esecuzione del contratto di fornitura/vendita è convenzionalmente stabilita aver luogo nella sede del Venditore;.

3) ONERI E ACCESSORI: Se del caso necessita/debba, l’Acquirente si impegna a verificare attentamente e ad approvare i disegni esecutivi inviati dal Venditore relativi alle dimensioni, alle fattezze dei manufatti ed alla disposizione degli stessi all’interno degli Stampi: tali disegni devono essere tempestivamente firmati, timbrati per accettazione e restituiti al Venditore. L’Acquirente s’impegna a fornire al Venditore i disegni tecnici relativi agli attacchi del macchinario sul quale gli Stampi devono essere montati. E’ esclusa qualsiasi responsabilità del Venditore per l’eventuale incompatibilità degli stampi con il suddetto macchinario, che derivi dall’inesattezza dei dati forniti dall’Acquirente. Restano ad esclusivo carico dell’Acquirente le eventuali modifiche meccaniche per l’istallazione degli Stampi sui macchinari e quant’altro necessario alla corretta istallazione degli Stampi in conseguenza della mancata e/o inesatta comunicazione da parte dell’Acquirente dei dati tecnici relativi agli attacchi della macchina;

4) TERMINI DI CONSEGNA : Il periodo di consegna indicato nella conferma d’ordine decorre dal ricevimento da parte del Venditore i) della conferma d’ordine timbrata e firmata dall’Acquirente per accettazione in ogni sua parte e ii) se del caso debba, dei disegni degli Stampi, timbrati e firmati dall’Acquirente per accettazione. Tutte le date indicate come termini di consegna si intendono puramente indicative. Eventuali ritardi nella consegna non daranno diritto all’Acquirente all’annullamento dell’ordine né al risarcimento dei danni di qualsiasi natura. Con il ritiro e/o l’accettazione della consegna tardiva, l’Acquirente rinuncia in ogni caso a qualsivoglia pretesa in relazione al ritardo;

5) CONSEGNA - TRASPORTO: Salvo il diverso termine di resa indicato dal Venditore nella conferma d’ordine, la consegna degli Stampi ha luogo secondo la formula “Ex works” (edizione vigente degli Incoterms della CCI); se richiesto, l’eventuale caricamento da parte del Venditore verrà eseguito sotto l’esclusiva responsabilità dell’Acquirente. Il Venditore non stipulerà alcun contratto di spedizione o trasporto e non assicurerà gli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine se non dietro espresso ordine dell’Acquirente, restando in ogni caso a carico di quest’ultimo tutti i conseguenti oneri e rischi .L’Acquirente si impegna a prendere in consegna gli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine nella data indicata dal Venditore. Le parti convengono che il passaggio del rischio, indipendentemente dai termini di pagamento quali convenuti nella conferma d’ordine, cominceranno in ogni caso a decorrere dalla predetta data di consegna. Nel caso di ritardo nella consegna degli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine per causa imputabile all’Acquirente, sono a carico esclusivo di quest’ultimo gli eventuali oneri di magazzino;

6)PAGAMENTI: Per nessun motivo l’Acquirente può sospendere o ritardare il pagamento del prezzo degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine né sollevare validamente alcuna eccezione prima di aver saldato il prezzo della fornitura. In caso di ritardo nel pagamento, il Venditore, salvo i diritti derivanti/nascenti dalla pattuizione di riservato dominio, avrà facoltà di avvalersi dei diritti previsti dalle vigenti leggi in materia di ritardo di pagamento nelle transazioni commerciali (Decreto Legislativo 231/2002, sue successive modifiche e/o integrazioni), oltre al risarcimento degli eventuali ulteriori danni. Il Venditore potrà in ogni caso recedere dal contratto per gli Stampi e/o per quanto oggetto di conferma d’ordine eventualmente non ancora consegnati, ritenendo quest’ultimi, anche qualora di proprietà dell’Acquirente e/o di terzi ma oggetto da parte del Venditore di sistemazione/manutenzione, fino al corretto adempimento dell’obbligazione di pagamento a proprio favore e/o ritardare l’esecuzione dell’ordine in corso, con differimento della consegna degli stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine all’avvenuto regolamento di ogni posizione debitoria pendente. Indipendentemente dal mezzo di pagamento concordato resta inteso che il pagamento ha luogo convenzionalmente presso il domicilio del Venditore.;

7) ADEMPIMENTI FISCALI ED AMMINISTRATIVI: Tutte le imposte, le tasse, i tributi, le licenze, le autorizzazioni, i permessi ed ogni qualsivoglia adempimento fiscale ed amministrativo da cui dipendano l’importazione, l’utilizzo e/o la rivendita dei prodotti devono ritenersi ad esclusivo carico dell’Acquirente ovvero svolte dal Venditore sotto l’esclusiva responsabilità dell’Acquirente ed a rischio e spese di quest’ultimo.

8) RECESSO DEL VENDITORE: Il Venditore potrà recedere in qualunque momento dal contratto a proprio insindacabile giudizio, ovvero revocare le condizioni di pagamento di maggior favore eventualmente concesse, qualora dovesse verificarsi un mutamento nelle condizioni di solvibilità e/o liquidità dell’Acquirente ed a rischio e spese di quest’ultimo.

9) GARANZIE: Il Venditore garantisce la qualità e la funzionalità degli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine per un periodo di sei mesi dalla consegna, salvo le tolleranze d’uso ed esclusi quei difetti che possano manifestarsi a causa del trasporto, delle operazioni di carico e scarico, del montaggio non corretto, di un uso improprio, di una inadeguata installazione o manutenzione o, infine, di interventi sugli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine non effettuati dal Venditore. Qualsiasi reclamo attinente a vizi o difetti degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine dovrà essere inoltrato al Venditore tramite lettera raccomandata a.r. nel termine tassativo di otto giorni dalla consegna nel caso di vizi palesi e di otto giorni dalla scoperta nel caso di vizi occulti, comunque entro sei mesi dalla consegna, a pena di decadenza. La garanzia del Venditore prevede esclusivamente la riparazione e/o sostituzione delle parti difettose degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine per vizio imputabile alla progettazione, alla fabbricazione o alla qualità dei materiali i utilizzati dal Venditore. Non viene assunta alcuna garanzia per i componenti che, per il loro utilizzo o per la loro composizione, sono soggetti a normale usura. Non si considerano inoltre come vizi o difetti coperti dalla garanzia del Venditore l’usura ordinaria, i guasti derivanti dalla negligenza e imperizia dell’Acquirente, errate manovre effettuate dall’Acquirente nel corso dell’installazione e/o disinstallazione sui propri macchinari o per il trasporto e/o movimentazione degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine; le modifiche o gli interventi eseguiti o fatti eseguire dall’Acquirente senza il previo consenso scritto del venditore. Si presume che la rottura degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine che avvenga oltre trenta giorni dalla consegna non sia imputabile a responsabilità del Venditore, il quale effettuerà eventuali riparazioni e/o sostituzioni esclusivamente a spese ed a rischio dell’Acquirente. In ogni caso, i resi non verranno accettati se non previamente autorizzati per iscritto dal Venditore; quest’ultimo esaminerà i resi per verificare che il difetto sussista e sia riconducibile alla propria responsabilità e solo in tal caso sostituirà e/o riparerà gli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine riconosciuti come difettosi. In caso di modifiche e/o interventi sugli Stampi e/o su quanto oggetto di conferma d’ordine non coperti da garanzia resteranno a totale carico dell’Acquirente anche le spese e i rischi derivanti dalla restituzione della merce e dal ritorno della stessa presso la sede dell’Acquirente, il materiale necessario e, in caso di interventi da effettuare presso la sede dell’Acquirente, i costi relativi a viaggio, vitto e alloggio del personale del Venditore. Eventuali sostituzioni o riparazioni effettuate dal Venditore nel periodo di garanzia non comporteranno proroga della durata della garanzia né novazione della stessa. Qualsiasi obbligazione di garanzia disciplinata dalle presenti Condizioni si intenderà sospesa in conseguenza del mancato o ritardato pagamento del prezzo convenuto nelle scadenze concordate;

10) LIMITAZIONI DELLA RESPONSABILITA’ DEL VENDITORE Le garanzie e responsabilità del Venditore sono limitate a quelle espressamente stabilite nelle presenti Condizioni, salvo quanto previsto da norme imperative e non derogabili per volontà delle parti. Fatti salvi i casi di dolo e/o colpa grave, in nessun caso il Venditore potrà esser ritenuto responsabile verso l’Acquirente per perdite di profitto, danni incidentali o consequenziali, danni a cose e/o persone, perdite dirette o indirette di qualsiasi tipo. In ogni caso, la responsabilità massima complessiva del Venditore relativa a ciascuna fornitura sarà limitata al corrispettivo pagato per la stessa.

11)RISERVA DI PROPRIETA’: Gli Stampi e qualsiasi altro prodotto del Venditore oggetto della fornitura/conferma d’ordine resteranno di esclusiva proprietà del Venditore fino al saldo integrale del prezzo della fornitura/conferma d’ordine ai sensi e per gli effetti di cui agli art. 1523, 1524, 1526 del Codice Civile (patto riservato dominio). In caso di mora dell’Acquirente, il Venditore potrà, senza necessità di alcuna formalità, compresa la messa in mora, riprendere possesso degli Stampi e di tutti i prodotti oggetto della fornitura ovunque essi si trovino, con riserva di ogni ulteriore opportuno rimedio per il pregiudizio subito. Salvo esplicito consenso scritto del Venditore, l’Acquirente non potrà pertanto trasferire a terzi, ne rimuovere dal luogo di installazione degli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine sino al saldo integrale della fornitura. L’Acquirente si impegna ad opporre l’esistenza della riserva di proprietà a favore del Venditore ai terzi che intendano esercitare azioni esecutive sugli Stampi e su ogni altro prodotto venduto ai sensi delle presenti Condizioni. In caso di rivendita avvenuta in violazione della riserva di proprietà, oltre al diritto di recuperare gli Stampi e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine, il Venditore si riserva il diritto di trattenere le somme eventualmente già ricevute dall’Acquirente, a titolo di risarcimento del danno e per la svalutazione degli Stampi prodotti su commessa e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine.

12) CASO FORTUITO E FORZA MAGGIORE: Il Venditore non è responsabile nei confronti dell’Acquirente di alcun inadempimento, compresa la mancata o ritardata consegna, causato da accadimenti al di fuori del proprio ragionevole controllo o comunque riconducibili a caso fortuito o forza maggiore, quali, a titolo meramente indicativo, mancata o ritardata consegna dei materiali di lavorazione da parte dei fornitori, guasti ai macchinari, scioperi ed altre azioni sindacali, atti di terrorismo, sospensione dell’energia elettrica/gas o difficoltà nei trasporti.

13) LEGGE APPLICABILE – FORO COMPETENTE Le presenti Condizioni e tutti i contratti di fornitura di cui sia parte il Venditore sono esclusivamente regolati dalla giurisdizione e legge italiana: Foro competente in via esclusiva per tutte le controversie relative alle vendite/forniture degli Stampi e/o quanto oggetto di conferma d’ordine da parte del Venditore è quello della sede legale dello stesso, salva la facoltà per quest’ultimo di convenire l’Acquirente davanti ad ogni Foro avente giurisdizione nei confronti dell’Acquirente stesso. Al fine del tentativo obbligatorio di conciliazione per la procedibilità dell’azione giudiziale, quale introdotto dal D.lgs. n. 28/2010, le parti convengono già da ora di comunemente scegliere quale organismo di conciliazione competente quello istituito presso la Camera di Commercio di Milano, presso il quale le parti si obbligano ad instaurare il necessario procedimento di mediazione previsto dal richiamato decreto legislativo, con esclusione di qualsivoglia altro organismo di conciliazione. Ai sensi del disposto di cui all’art. 1340 c.c., si intende espressamente esclusa l’applicabilità/inserimento automatico delle clausole d’uso o c.d. usi contrattuali (detti anche negoziali o di fatto) ai contratti di fornitura/vendita/prestazione di servizi effettuati dalla qui società Co.Stamp s.r.l. quali qui disciplinate dalle presenti condizioni generali di contratto.

14) NORME FINALI Tutti i dati relativi alle parti contrattuali che, in relazione alla fornitura e/o di quanto oggetto di conferma d’ordine, verranno inseriti nella banca dati di ciascuna di esse, dovranno essere trattati nel rispetto della legge sulla privacy vigente in materia nonché nel rispetto degli obblighi di riservatezza ed utilizzati esclusivamente per la gestione dei rapporti contrattuali quali convenuti tra le parti, per la fatturazione, l’invio di lettere o circolari ed elaborazione di statistiche aziendali, come espressamente le parti reciprocamente si autorizzano in merito. L’eventuale tolleranza del Venditore al comportamento dell’Acquirente posti in essere in violazione delle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni Generali o particolari della conferma d’ordine, non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni violate, né il diritto di esigere l’esatto adempimento di tutti i termini e di tutte le condizioni qui previsti. Qualora alcune disposizioni delle presenti Condizioni Generali risultino nulle o invalide, anche per l’intervento di normative successive nel tempo, tale fatto non pregiudicherà la validità delle altre disposizioni che rimarranno pienamente valide ed efficaci

MAIN CUSTOMERS
VEDI TUTTI